Clicky

Scommesse Moto2

La Moto2 è la competizione secondaria delle corse motociclistiche ed è uno sport che ha una base di fan dedicata, nonostante l’inferiore popolarità rispetto alla MotoGP. Pertanto, i fan della Moto2 sono informati, appassionati ma anche desiderosi di piazzare le scommesse sui propri beniamini.

La Moto2 è un fenomeno globale, che sta assumendo sempre più importanza negli ultimi anni per la bravura dei piloti che, nella maggior parte dei casi, saranno anche protagonisti in MotoGP.  Ogni stagione 12 squadre competono per il titolo mondiale della Moto2, con 24 piloti che partecipano ad ogni gara.

In questa guida ti presenteremo come funziona la Moto2, come si svolgono le stagioni e come scommettere sulla Moto2. Dopo aver letto la guida, conoscerai meglio la competizione e le complessità di questo magnifico sport.

Cosa è la Moto2?

La Moto2 è la competizione che si trova appena sotto alla MotoGP e che prevede gare in Europa, Asia e in America. Troverai alcune delle case più famose che competono in Moto2 come Sky Racing Team, Italtrans Racing Team, Pons HP40 e Bull KTM.

Come detto, molti protagonisti della Moto2 2020 si sono trasferiti in MotoGP. Quest’anno, quindi, gli occhi sono puntati su piloti come Bezzecchi, Lowes, Gardner e Roberts che lotteranno fino all’ultima curva per aggiudicarsi il titolo iridato della classe 250.

Ogni stagione di Moto2 è suddivisa in una serie di gare, in cui i piloti gareggiano prima durante le qualifiche e poi nel Gran Premio stesso per ottenere punti e scalare la classifica generale del campionato piloti.

I piloti si qualificano per la gara e, a seconda delle loro prestazioni, occuperanno una posizione nella griglia di inizio gara. Una gara di Moto2 si svolgerà di domenica e durerà dai 45 ai 60 minuti, offrendo tanto divertimento e sorpassi all’ultima curva.

Quote vincente Moto2

Bezzecchi 2.75
Lowes 2.75
Gardner 4.00
Navarro 9.00
Dixon 16.00
Fernandez 16.00
Roberts 16.00
Quote by Eurobet

Quando sono le gare di Moto2?

Le gare della MotoGP si svolgono la domenica prima della gara di MotoGP. I piloti scenderanno in pista per la prima volta giovedì per turni di prova. Questi appuntamenti sono vitali per i piloti, che avranno bisogno di conoscere ogni dosso e ogni curva in pista per perfezionare la loro guida.

Il sabato è riservato alle qualifiche e talvolta è qui che le gare possono essere vinte e perse. Un brutto turno di qualificazione può essere disastroso per una squadra e influenzare tutto il weekend di gara. E se scommetti sulla Moto2 a volte è meglio aspettare la fine delle qualifiche prima di puntare su un pilota per la vittoria della gara.

Come scommettere sulla Moto2

Scommettere sulla Moto2 può essere complicato se non hai familiarità con i piloti e con le loro performance storiche. Ma ci sono consigli per avvicinarti ad una possibilità di ottenere una grossa vincita. Vediamo brevemente alcuni consigli.

Controlla le classifiche

La prima cosa da fare quando si scommette sulla Moto2 è sapere chi è il pilota in forma e chi invece sta attraversando un brutto periodo. Il modo migliore per farlo è controllare la classifica della Moto2 in maniera tale da capire qual è il pilota primo in classifica e che potrebbe vincere anche la prossima gara.

Guarda le squadre

Le regole in Moto2 consentono ai team di migliorare le loro moto durante tutto l’anno e molto spesso ci sarà una grande differenza tra i team in gara. Quindi assicurati di sostenere una squadra che ha già inanellato successi in questa stagione.

Consulta le stagioni precedenti

Vale sempre la pena controllare se c’è qualche pilota che si diverte particolarmente su un determinato circuito su cui ti appresti a scommettere. Se, ad esempio, stai puntando gran premio in Giappone, devi sapere che molti piloti spagnoli hanno ottimi precedenti in queste piste. Ai piloti piace correre su piste che conoscono bene e molti di loro aumenteranno la velocità quando conosceranno il circuito a memoria.

Consulta le quote Moto2

Se non sei ancora sicuro su chi scommettere, guardare le quote Moto2 sono un ottimo modo per individuare i piloti che probabilmente faranno una buona gara.

Scommesse sulla Moto2: quali sono

Ora che hai una migliore panoramica su questa competizione, è tempo di scoprire quali sono le scommesse disponibili sulla Moto2.

Vincitore della gara

Questa è la scommessa Moto2 più semplice che puoi piazzare. In questo mercato stai semplicemente scommettendo su chi pensi vincerà la gara e arriverà prima degli altri al fotofinish. Molto spesso avrai un’idea su chi potrebbe essere il vincitore grazie alle informazioni che hai ottenuto dalla tua ricerca. Anche le quote sulle scommesse Moto2 ti aiuteranno a prendere una decisione più consapevole.

Scommesse stagionali

Le scommesse sul titolo di Moto2 sono molto appetibili all’inizio della stagione e questo è probabilmente il momento migliore per piazzare queste scommesse. Entro l’estate spesso possono rimanere solo due o tre piloti con una possibilità realistica di vincere il campionato. A volte la stagione della Moto2 si decide alle ultime curve dell’ultima gara, mentre in altri anni il campionato può ritenersi concluso entro la fine dell’estate!

Giro Veloce

Come avviene per la MotoGP, anche nel caso della Moto2 avrai l’opportunità di pronosticare chi sarà il pilota che si aggiudicherà il giro veloce. E’ importante sottolineare che non è detto che il pilota più veloce in un giro sia anche in vincitore del Gran Premio. Quindi, fai attenzione a non confonderti con la prima tipologia di scommessa di cui abbiamo parlato.

Pole Position

Chi sarà il pilota che vivrà al meglio le qualifiche? Il corridore più veloce durante i giorni prima della gara potrà essere anche il favorito a vincere l’intero Gran Premio. Con la Moto2 avrai l’opportunità di pronosticare correttamente il pilota che pensi si aggiudicherà la prima posizione della griglia di partenza.

Scommesse MotoGP