Clicky

Pronostico MotoGP Austria

by

Domenica 21 agosto 2022 alle ore 14.00 si terrà il Gran Premio di Austria. L’intero weekend sarà trasmesso in diretta da Sky Sport MotoGP HD, e sarà inoltre visibile in differita su TV8. Spielberg è il tredicesimo appuntamento del Motomondiale 2022 e che vedrà i piloti della MotoGP gareggiare nel circuito d’Austria della lunghezza complessiva di 4,3 km. Appuntamento  alle 11.00 gara Moto3, alle 12.20 gara Moto2, alle 14.00 gara MotoGP (28 giri).

Migliori siti scommesse MotoGP
BookmakerBonusDeposito min.Sito e app
Snai 20€ + 300€5€Info qui
cplay_100 950€ al mese per sempre10€Info qui
888sport 100€10€Info qui
goldbet 530€10€Info qui
eurobet_100 305€10€Info qui
betn1 250€10€Info qui
efbet 100€10€Info qui
williamhill_100 15€ + 200€10€Info qui
codere scommesse 10€ freebet10€Info qui
Admiral_bet_100 30€20€Info qui
betclic_100 150€10€Info qui
planetwin365 250€ + 500€10€Info qui
better lottomatica 505€20€Info qui
sisal 400€10€Info qui
pokerstars_sports_100 100€ 5€Info qui
sportitalia-bet_100 30€ 10€Info qui
unibet_100 10€10€Info qui
betfair 25€ + 200€10€Info qui
novibet 20€10€Info qui
betway_100 fino a 300€10€Info qui

Scommesse MotoGP Austria Spielberg

Gli esperti della nostra redazione hanno individuato i piloti favoriti per il gran premio di Austria che sono:

  • Francesco Bagnaia quotato 3.00 su Snai
  • Fabio Quartararo quotato 4.00 su Snai

Di seguito invece il nostro pronostico sul vincitore delle qualifiche:

  • Francesco Bagnaia quotato 4.50 su Snai
  • Jack Miller quotato 7.50 su Snai

Le quote sono aggiornate alla data odierna 19/08/2022, ma potrebbero subire delle variazioni prima dell’evento

Quote MotoGP Austria

Podio SI/NO
Chi riuscirà ad aggiudicarsi un posto sul podio? ecco i nostri favoriti con le migliori quote sul Gran Premio di Austria:

  • Francesco Bagnaia  SI a 2.00 / NO 1.70 su EUROBET
  • Fabio Quartararo SI a 1.70 / NO 2.00 su EUROBET

Le quote sono aggiornate alla data odierna 19/08/2022, ma potrebbero subire delle variazioni prima dell’evento

Novità MotoGP Austria Spielberg

Continuano i grandi appuntamenti con la MotoGP 2022. Spielberg è sicuramente uno dei tracciati più famosi del motomondiale che ha visto trionfare piloti di tutti i tipi. Ancora una volta, è una tappa estiva ad essere protagonista della sfida infinita tra Quartararo e Bagnaia.

I piloti, però, non hanno nessuna intenzione di farsi cogliere di sorpresa da temperature decisamente estreme e gareggeranno tutti per ottenere il massimo risultato sulla moto di cui sono dotato. L’appuntamento è per il 21 agosto per una gara che promette sorpassi a non finire soprattutto grazie alla particolare conformazione del circuito.

Ultima gara disputata nel GP di Gran Bretagna a Silverstone

Pecco Bagnaia ingarra un’altra vittoria dopo Assen e si posiziona davanti a Vinales e Jack Miller. Anche Bastianini può vantare un’importante gara concludendo il GP del Regno Unito con un meritato quarto posto. Quartararo, in difficoltà, termina all’ottavo posto davanti ad Espargarò.

La classifica si fa sicuramente più interessante con il francese che ha soli 22 punti di vantaggio dallo spagnolo mentre Bagnaia accorcia e si posiziona a 49 punti dal Diablo.

Il weekend, però, aveva dato segnali completamente diversi. Bagnaia aveva registrato importanti difficoltà nelle prove libere e nelle qualifiche. Insomma, la vittoria non era assolutamente in programma. Anche Quartararo non pensava di andare così male. Morale della favola? Pecco recupera in un colpo solo ben 17 punti dal francese.

Ma la gara è, come spesso capita, un’altra storia. Pecco riprende Miller e supera anche Rins trovando un ritmo che durante il weekend è decisamente mancato. Quartararo ha fatto il possibile scattando bene al via ma il long lap penalty gli ha fatto perdere ben 3 posizioni.

Bastianini è l’altro protagonista in positivo della gara, complice anche una fantastica rimonta come ha spesso abituato il pubblico della MotoGP.

Questa volta vince Bagnaia e si riapre un motomondiale che già dalle prime curve sembrava essere arrivato al capolinea. Insomma, ci aspettano altri GP da godere “tutti in pedi sul divano”. Non vediamo l’ora!

  1. F. Bagnaia
  2. M. Vinales
  3. J. Miller
  4. E. Bastianini
  5. J. Martin
  6. M. Oliveira
  7. A. Rins
  8. F. Quartararo
  9. A. Espargaro
  10. M. Bezzecchi
  11. B. Binder
  12. L. Marini
  13. T. Nagakami
  14. P. Espargaro
  15. F. Morbidelli
  16. A. Dovizioso
  17. A. Marquez
  18. R. Gardner
  19. S. Bradl
  20. D. Binder
  21. R. Fernandez
  22. F. Di Giannantonio

Circuito Austria Spielberg

La prossima tappa del motomondiale è il circuito di Spielberg in Austria che accompagnerà i piloti per una lunghezza di 4,3 km per giro con un’ampiezza massima di 13 metri. Il tracciato è caratterizzato da 3 curve a sinistra e 8 curve a destra. Invece, il rettilineo massimo è di 626 metri.

I piloti si sfideranno per un massimo di 28 giri per un totale di 120,9 km. Ma quali sono i record che i piloti hanno segnato su questo circuito? Vediamoli insieme nelle prossime righe:

  • Il record assoluto di tutti i tempi è di Andrea Iannone nel 2016 in cui fece segnare (1’23.142).
  • Il miglior giro in gara appartiene a Johann Zarco nel 2017 in cui fece segnare (1’24.312).
  • La velocità massima è stata raggiunta da Bautista nel 2017 toccando i 316.5 km/h.
  • Maggior numero di Pole: Marc Marquez (3)
pronostico-motogp-austria

Il motomondiale è tornato in Austria solamente nel 2016 dopo una pausa durata ben 18 anni. Il circuito di Spielberg è situato nella regione di Murtal della Stiria e fu realizzato nel 1969. Successivamente, a partire dal 1996, il circuito è stato modificato e solamente nel 2011 è stato poi riaperto con il nome di Red Bull Ring. Attualmente, è uno dei centri motoristici più importanti di tutta l’Austria.

Questo circuito è piuttosto particolare perché presenta un terreno in pendenza con il Bull of Spielberg che è alto 18 metri. La lunghezza del circuito è di soli 4,3 km e ha un totale di 10 curve con un dislivello di 65 metri.

Come avrai intuito, l’appuntamento con il circuito di Spielberg è un fatto piuttosto recente in quanto la stagione 2016 ha visto il Red Bull Ring ospitare la sua prima gara di MotoGP con il campionato del mondo che è tornato nelle terre austriache a partire dal 1997.

Risultati MotoGP Austria 2021

Brad Binder – 2° Francesco Bagnaia – 3° Jorge Martin

Il GP d’Austria del 2021 è stata senza ombra di dubbio una delle gare più assurde degli ultimi tempi. La pioggia è stata l’assoluta protagonista dell’appuntamento estivo che ha dato vita ad un vero e proprio acquazzone durante gli ultimi giri del tracciato.

I piloti hanno fatto un vero e proprio miracolo per terminare in piedi la corsa ed è stato un coraggiosissimo Brad Binder ad aggiudicarsi la prima posizione, distruggendo qualsiasi pronostico.